Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 256




                                               

Tebaide (Buffalmacco)

Laffresco di Buonamico Buffalmacco raffigurante i santi anacoreti della Tebaide è il primo di una serie di tre grandi scene per il Camposanto di Pisa e fu eseguito nel 1336-41, su commessa dei frati domenicani. Staccata dalla parete e riportata s ...

                                               

Tebaide (Angelico)

La Tebaide è un dipinto a una tempera su tavola attribuito a Beato Angelico, databile al 1418-1420 circa e conservato nella Galleria degli Uffizi a Firenze.

                                               

Tolemaide di Tebaide

Tolemaide di Tebaide, sita sulla riva destra del Nilo, nellAlto Egitto, a circa 120 km a valle di Tebe, in corrispondenza dellattuale Menshiyeh, fu, con Naucrati e Alessandria, una delle tre città elleniche dellAntico Egitto. Fondata da Tolomeo I ...

                                               

Tebaide (Paolo Uccello)

Il dipinto, preveniente dal convento di San Giorgio dello Spirito Santo a Firenze, venne rinvenuto nei depositi degli Uffizi da Gamba, che lo attribuì alla scuola di Paolo Uccello, ricevendo poi lappoggio di gran parte della critica. Altrettanto ...

                                               

Publio Papinio Stazio

Publio Papinio Stazio è stato un poeta romano e uno dei principali esponenti della poesia epica delletà flavia, assieme a Silio Italico e a Valerio Flacco. È generalmente conosciuto per essere lautore di due poemi epici, la Tebaide, opera in XII ...

                                               

Ankhuennefer

Ankhuennefer è stato un faraone ribelle collocabile, da un punto di vista puramente cronologico, allinterno della dinastia tolemaica.

                                               

Epistratego

Epistratego fu un titolo, con funzioni militari e amministrative, usato nella regione egizia della Tebaide, sia nel periodo tolemaico sia in quello della dominazione romana in Egitto.

                                               

Callimaco (epistratego)

Callimaco è stato un funzionario egizio del periodo tolemaico, epistratego di Tebaide sotto Tolomeo XII Aulete e Cleopatra VII Tea Filopatore.

                                               

Ciclo Tebano

Il Ciclo Tebano è un gruppo di poemi epici oggi completamente perduti, che narrava la storia mitologica della città di Tebe. I poemi erano i seguenti: L Edipodia, poema in 6600 versi poco meno della metà dell Iliade attribuito a Cinetone di Spart ...

                                               

Fenicie (Seneca)

Le fenicie, anche chiamata Tebaide, è una tragedia parzialmente incompiuta, scritta da Lucio Anneo Seneca, basandosi sul modello dellomonima opera di Euripide.

                                               

Trionfo della Morte (Palermo)

Il Trionfo della Morte è un affresco staccato conservato nella Galleria regionale di Palazzo Abatellis a Palermo. Oltre ad essere uno dei migliori dipinti su questo tema, è lopera più rappresentativa della stagione "internazionale" in Sicilia, cu ...

                                               

Trionfo della Morte (Buffalmacco)

Laffresco di Buonamico Buffalmacco raffigurante il Trionfo della Morte è il primo di una serie di tre grandi scene per il Campo Santo di Pisa e fu eseguito nel 1336-41, su commessa dei frati domenicani. Staccato dalla parete e riportato su tela, ...

                                               

Trionfo e danza della morte (Giacomo Borlone de Buschis)

Trionfo e danza della morte sono un ciclo di affreschi dipinti dal pittore clusonese Giacomo Borlone de Buschis tra il 1484 e il 1485 sullesterno dellOratorio dei disciplini. Il tema generale è la morte nella classica rappresentazione medievale o ...

                                               

Oratorio dei Disciplini (Clusone)

L oratorio dei disciplini di Clusone, in val Seriana, provincia di Bergamo, è un edificio di origine medievale, posto di fronte alla basilica di Santa Maria Assunta, voluto dalla confraternita dei disciplini come sede del proprio ordine. Ledifici ...

                                               

Ultimo miracolo e morte di san Zanobi

L Ultimo miracolo e morte di san Zanobi è un dipinto a tempera su tavola di Sandro Botticelli, databile al 1500-1505 circa e conservato nella Gemäldegalerie Alte Meister di Dresda.

                                               

Battesimo di Cristo (Mantegna)

Il Battesimo di Cristo è un dipinto tempera a caseina e oro su tela di Andrea Mantegna, databile al 1506 circa e conservato nella cappella funebre dellartista nella basilica di SantAndrea a Mantova.

                                               

Giovanni Lanfranco

La sua carriera inizia come paggio al servizio del conte Orazio Scotti a Piacenza, il quale scoprì il suo talento e lo mandò da Agostino Carracci, allora al servizio del duca Ranuccio Farnese a Parma, dove il giovane Lanfranco rimase fino allimpr ...

                                               

Galatea (Nereide)

Galatea è una figura della mitologia greca, una delle cinquanta ninfe del mare, le Nereidi, figlie di Nereo e di Doride, la cui abituale residenza è in fondo alloceano, con il padre e che hanno il compito di assistere i marinai.

                                               

Giacomo Borlone de Buschis

Giacomo Borlone de Buschis, detto Burlone, Borloni, Boroni de Albegn, Albenio o Giacomo Busca, 1420? – 1487 circa), è stato un pittore italiano.

                                               

Giuseppe Felice

Secondogenito del notaio Francesco Antonio. Indossato labito della Compagnia di Gesù, completò gli studi presso il Collegio dei gesuiti. In ambito pittorico, alliniziale formazione caravaggesca segue una discreta produzione dinfluenza novellesca, ...

                                               

Adriano Baldini

Adriano Baldini è nato a Faenza nel 1810. Qui ha studiato presso la Scuola di Disegno e ha completato gli studi di pittura a Roma. Tornato a Faenza, ha intrapreso lattività pittorica come decoratore di case e palazzi. Nella sua attività si è ispi ...

                                               

Allegoria della Virtù e del Vizio

L Allegoria della Virtù e del Vizio è un dipinto a olio su tavola di Lorenzo Lotto, datato al 1505 e conservato nella National Gallery of Art di Washington. Si tratta della coperta protettiva del Ritratto del vescovo Bernardo de Rossi.

                                               

Giustizia (Pollaiolo)

Sette Virtù vennero commissionate con un contratto datato 18 agosto 1469 al Pollaiolo dal Tribunale della Mercanzia lorgano che soprintendeva alle corporazioni di arti e mestieri di Firenze per decorare le spalliere degli stalli nella sala delle ...

                                               

Temperanza (Pollaiolo)

Sette Virtù vennero commissionate con un contratto datato 18 agosto 1469 al Pollaiolo dal Tribunale della Mercanzia lorgano che soprintendeva alle corporazioni di arti e mestieri di Firenze per decorare le spalliere degli stalli nella sala delle ...

                                               

Speranza (Pollaiolo)

Sette Virtù vennero commissionate con un contratto datato 18 agosto 1469 al Pollaiolo dal Tribunale della Mercanzia lorgano che soprintendeva alle corporazioni di arti e mestieri di Firenze per decorare le spalliere degli stalli nella sala delle ...

                                               

Prudenza (Pollaiolo)

Sette Virtù vennero commissionate con un contratto datato 18 agosto 1469 al Pollaiolo dal tribunale della Mercanzia lorgano che soprintendeva alle corporazioni di arti e mestieri di Firenze per decorare le spalliere degli stalli nella sala delle ...

                                               

Carità (Pollaiolo)

Sette Virtù vennero commissionate con un contratto datato 18 agosto 1469 al Pollaiolo dal Tribunale della Mercanzia lorgano che soprintendeva alle corporazioni di arti e mestieri di Firenze per decorare le spalliere degli stalli nella sala delle ...

                                               

Fede (Pollaiolo)

Sette Virtù vennero commissionate con un contratto datato 18 agosto 1469 al Pollaiolo dal Tribunale della Mercanzia lorgano che soprintendeva alle corporazioni di arti e mestieri di Firenze per decorare le spalliere degli stalli nella sala delle ...

                                               

Carità (Raffaello)

La Carità è un dipinto di Raffaello a olio su tavola, databile al 1507 e conservato nella Pinacoteca vaticana a Roma. Con altre due tavolette nello stesso museo fa parte della predella della smembrata Pala Baglioni.

                                               

Fortezza (Botticelli)

La Fortezza è un dipinto a tempera su tavola di Sandro Botticelli, datato 1470 e conservato nella Galleria degli Uffizi a Firenze. Si tratta della più antica opera sicuramente datata di Botticelli.

                                               

Allegoria della Castità

L Allegoria della Castità o Allegoria del sonno vigilante dellAnima è un dipinto a olio su tavola di Lorenzo Lotto, databile al 1505 circa e conservato nella National Gallery of Art di Washington.

                                               

Giustizia (Biagio dAntonio)

La Giustizia è un dipinto a tempera su tavola di Biagio dAntonio, databile al 1490 circa e conservato nella Galleria degli Uffizi a Firenze.

                                               

Ritratto di Marsilio Cassotti e della sua sposa Faustina

Il Ritratto di Marsilio Cassotti e della sua sposa Faustina è un dipinto a olio su tavola di Lorenzo Lotto, datato 1523 e conservato nel Museo del Prado di Madrid. È firmato "L. Lotus Pictor / 1523". Si tratta del primo ritratto nuziale conosciut ...

                                               

Museo di arte sacra di San Michele Arcangelo

Il Museo di Arte Sacra di San Michele Arcangelo è uno dei due musei privati della città di Busto Arsizio ed è ospitato allinterno di alcuni locali parrocchiali vicino al millenario campanile della Chiesa di San Michele Arcangelo. La creazione del ...

                                               

Museo di arte sacra (Montespertoli)

Il Museo di Arte Sacra di Montespertoli si trova nel comune di Montespertoli, in provincia di Firenze ed è stato inaugurato nel 1996. Per il suo allestimenti furono scelti i locali della canonica di San Piero in Mercato. Come per altri musei vedi ...

                                               

Musei della Calabria

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. Elenco in ordine alfabetico per province dei musei della regione Calabria: Inserire nuovi musei sotto le relative Province. In evidenza i comuni con almeno tre ...

                                               

Musei Civici di Arte e Storia di Brescia

I Musei Civici dArte e Storia di Brescia sono un sistema museale articolato in cinque unità: Capitolium e area archeologica San Salvatore - Santa Giulia patrimonio mondiale Unesco Pinacoteca Tosio Martinengo Museo del Risorgimento Museo di Santa ...

                                               

Museo diocesano darte sacra (Faenza)

Il Museo diocesano darte sacra di Faenza, in provincia di Ravenna, dopo una provvisoria sistemazione nellanno giubilare del 2000, è stato sottoposto a importanti lavori di restauro e allestimento il cui primo stralcio è stato inaugurato nel 2012 ...

                                               

Museo diocesano darte sacra (Santa Severina)

Il museo diocesano darte sacra di Santa Severina, in provincia di Crotone, è ubicato nei locali dellArcivescovato ed è stato inaugurato nel 1998. Il museo custodisce una raccolta di arte sacra, ed ospita mostre.

                                               

Museo civico e darte sacra di Colle di Val dElsa

Il Museo Civico e Diocesano dArte Sacra ha sede nel Palazzo del Comune, o dei Priori di Colle di Val dElsa, risalente ai secoli XIII - XIV. Il Museo così come è attualmente si è formato nel 1995 grazie alla fusione dei Musei Civico e Diocesano de ...

                                               

Museo diocesano (Caltanissetta)

Il Museo darte sacra di Caltanissetta o Museo diocesano di Caltanissetta o Museo diocesano "Speciale" è intitolato alla memoria di monsignore Giovanni Speciale che ne fu il creatore e fondatore nel 1983. Esso è ospitato in 10 sale e 2 corridoi de ...

                                               

Musei del Molise

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. Elenco in ordine alfabetico per province dei musei della regione Molise: Inserire nuovi musei sotto le relative province. In evidenza i comuni con almeno tre m ...

                                               

Musei della Toscana

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. Elenco in ordine alfabetico per province dei musei della regione Toscana: Inserire nuovi musei sotto le relative Province. In evidenza i comuni con almeno tre ...

                                               

Musei della Sicilia

Ecco lelenco in ordine alfabetico per province dei Musei della Sicilia. Nel 1977 nella Regione Siciliana, in applicazione dello Statuto speciale, le competenze dei beni culturali sono passate dallo Stato alla regione. Così i tre musei nazionali d ...

                                               

Musei di Milano

Milano possiede un notevole tesoro artistico ripartito in più collezioni; la città è un centro estremamente vitale di mostre e attività culturali, con iniziative e centri dapprendimento legati alla storia e alla scienza. La Pinacoteca di Brera è ...

                                               

Statua equestre

Una statua equestre è una scultura raffigurante un uomo in sella al suo destriero. Generalmente con questa espressione facciamo riferimento ad una scultura a tutto tondo, ma non mancano importanti monumenti equestri in rilievo o addirittura pitto ...

                                               

Giuseppe Antonio Lonis

Dotato di talento artistico sin dalla giovane età, dopo un periodo di apprendistato presso la bottega di uno zio, intorno al 1740 si recò a Napoli per affinare la tecnica scultorea. Entrò in contatto con artisti quali Gennaro Frances e Giuseppe P ...

                                               

Galleria degli Uffizi

La Galleria degli Uffizi, attualmente denominata Galleria delle Statue e delle Pitture, fa parte del complesso museale fiorentino denominato Le Gallerie degli Uffizi e comprendente, oltre alla suddetta galleria, il Corridoio Vasariano, le collezi ...

                                               

Matteo Trovato

Matteo Trovato nasce a Barcellona Pozzo di Gotto nel 1870. Da bambino appassionato modellatore di creta si cimenta a plasmare statuine di pastori e soggetti vari. Il padre desidera per il giovane Matteo un percorso diverso profilando la professio ...

                                               

Festa degli amorini

La Festa degli amorini o Omaggio a Venere è un dipinto a olio su tela di Tiziano, databile al 1518-1519 e conservato nel Museo del Prado a Madrid.