Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 270




                                               

Scream Blacula Scream

La morente regina del vudù Mama Loa, sceglie come successore la sua apprendista adottata, Lisa Fortier, con grande sdegno dellarrogante Willis, il figlio naturale ed erede designato. In certa di vendetta, egli acquista le ossa di Mamuwalde il vam ...

                                               

Grande angelo guardiano

Il grande angelo guardiano, è una delle due parti in cui è divisa lanima di un uomo secondo la religione Vudù. È statico e non abbandona il corpo se non dopo la morte dello stesso, per questo non è soggetto ad influssi esterni ed è più protetto d ...

                                               

Voodoo (disambigua)

Voodoo – singolo dei Godsmack del 1999, dallalbum Godsmack Voodoo – album di King Diamond del 1998 Voodoo – traccia dellalbum The Cosmos Rocks dei Queen + Paul Rodgers del 2008 Voodoo – singolo di Pegboard Nerds con Tony Junior del 2017 Voodoo – ...

                                               

Resti mortali

Anita viene contattata dal miliardario Gaynor, che le propone dietro compenso di risvegliare un morto molto antico circa trecento anni. Il risveglio di un morto antico impone un sacrificio umano e Anita si trova a dover rifiutare, infatti la sua ...

                                               

I fantasmi della casa maledetta

I fantasmi della casa maledetta è un giallo scritto da John Dickson Carr pubblicato per la prima volta nel 1968. Caratterizzato da atmosfere cupe e inquietanti, il romanzo svolge la sua trama tra gli opulenti e crepuscolari sentieri di una New Or ...

                                               

Mitologia indiana

La mitologia indiana o mitologia indù raggruppa un gran numero di miti che descrivono lantica epoca in cui vivevano le divinità creatrici e ordinatrici del cosmo, insieme col loro corteggio di altri personaggi leggendari, intramezzati da discorsi ...

                                               

Aparigraha

Aparigraha è un termine sanscrito che si riferisce al non-possesso e utilizzato in alcune tradizioni orientali. Proviene dalla parola parigraha, che significa "ottenere qualcosa non sostenendo che se stessi", che con laggiunta del prefisso A dive ...

                                               

Ficus religiosa

Il Ficus religiosa o fico delle pagode o fico sacro, è una specie di baniano originario di India, Cina sudoccidentale e la parte dellIndocina ad est del Vietnam. È un albero semi-sempreverde, le cui foglie decidue cadono nella stagione asciutta, ...

                                               

Svetambara

Śvetāmbara è, insieme al Digambara, uno dei due principali gruppi del giainismo. Śvetāmbara "vestiti di bianco" è un termine che descrive la loro pratica ascetica di indossare indumenti di cotone bianco che li caratterizza rispetto ai digambara " ...

                                               

Kosala

Il Kosala fu un antico regno indiano di origine ariana, che corrisponde grosso modo alla regione di Oudh. Nel VII secolo a.C. il Kosala costituiva uno dei sedici potenti regni dellIndia, e la sua forza politica e culturale gli fecero guadagnare l ...

                                               

Abhinava Pampa

Abhinava Pampa, meglio noto con lo pseudonimo Nāgacandra, è stato un poeta indiano, vissuto allinizio del dodicesimo secolo d.C. Operò probabilmente alla corte del re Ballāla Bittideva 1104-1141, meglio noto come Vishnuvardana. Poco si sa della s ...

                                               

Shravanabelagola

Shravanabelagola è una città situata vicino a Channarayapatna nel distretto di Hassan nello stato federato indiano del Karnataka, a 158 km da Bangalore. La statua di Gomateshwara Bahubali qui ubicata è una delle più importanti mete di pellegrinag ...

                                               

Illuminazione (disambigua)

Indica il raggiungimento di uno stato di coscienza non duale. Satori 悟, giapponese Satori; cinese Wù, nel Buddhismo Zen, uno stato di consapevolezza limitato nel tempo. Il termine viene spesso utilizzato, per estensione, nel tradurre alcuni conc ...

                                               

Kailash

Alto 6638 metri sul livello del mare, il monte Kailash si trova in Tibet, poco lontano da due grandi laghi, il Manasarovar e il Rakshastal. In cima alla sua vetta trovano la fonte alcuni dei fiumi più lunghi dellAsia, ossia lIndo, il Sutlej, il B ...

                                               

Chakra (disambigua)

Chakra è ladattamento in lingua inglese del termine sanscrito cakra e significa disco o ruota. Nellaccezione più diffusa sono detti cakra i centri di energia vitale del corpo che governano funzioni organiche e mentali, contemplati dalle tradizion ...

                                               

Rishabha

Rishabha è stato il primo dei 24 profeti della dinastia Ikshvaku, da lui stesso fondata secondo i principi del giainismo. Rishabhanatha anche Rsabhadeva, Rishabhadeva o Rsabha è il primo Tirthankara produttore di guadi del giainismo. Fu il primo ...

                                               

Babismo

Il babismo o babaismo il movimento religioso seguito dai bābi, fiorì in Persia dal 1844 al 1852, e fu fondato da Siyyid `Alí-Muhammad di Shiraz, più noto con il titolo di Báb, ossia "porta". Diversamente da altri movimenti islamici il babismo seg ...

                                               

Lettere del Vivente

Lettere del Vivente, in arabo حروف الحي, è il titolo dato dal Báb ai primi diciotto discepoli del movimento religioso, Bábismo, da lui fondato e che da lui prese il nome.

                                               

Conferenza di Badasht

La conferenza di Badasht, tenutasi tra il 26 giugno e il 17 luglio del 1848 in un piccolo villaggio in prossimità del Mar Caspio, segnò la rottura tra il Bábismo e lIslam e il disconoscimento da parte del primo della legge islamica. Alla conferen ...

                                               

Bayán persiano

Il Bayán persiano è, assieme al Bayán arabo, una delle principali opere del Báb, il fondatore del Bábismo e precursore di Baháulláh, scritta in persiano; il Báb scrisse anche il Bayán arabo, unopera più breve in arabo.

                                               

Maku

Maku, è una Città dellIran della regione montagnosa del nord-ovest del paese, nella regione geografica azarbaijano-armena. La città è posta a unaltitudine di 1.200 metri, al fondo di una vallata rocciosa, ed è attraversata dal fiume Zangmar che l ...

                                               

BAB

Bab in arabo باب, "porta" – spesso parte di toponimi cittadini arabi e turchi seguito da un nome proprio, identifica le porte nelle mura difensive Báb – comune del distretto di Nitra Slovacchia

                                               

Casa del Báb

La Casa del Báb, situata a Shiraz in Iran, è quella in cui visse prevalentemente il Báb e in cui lo stesso rivelò, il 23 maggio 1844, a Mullá Husayn di essere il Promesso, il possessore della conoscenza divina, e il successore di Siyyid Kázim. Ne ...

                                               

Nabíl-i-A`zam

Nabíl-i-A`zam, al secolo Mullá Muhammad-i-Zarandí, è stato uno storico iraniano bahai contemporaneo di Baháulláh, il fondatore della religione Bahai, e uno dei diciannove Apostoli di Baháulláh. Nabíl è noto per essere lautore di The Dawn-breakers ...

                                               

Ibn-i-Asdaq

Ibn-i-Asdaq, come è meglio noto tra i Bahai Mírzá Alí-Muhammad-i- Kh urásání, fu un eminente seguace di Baháulláh, il fondatore della religione Bahai. Ibn-i-Asdaq fu nominato Mano della Causa e indicato come uno dei diciannove Apostoli di Baháull ...

                                               

Subh-i Azal

Mírzá Yahyá Núrí Subh-i Azal è stato un religioso persiano, figlio di Mírzá Buzurg-i Núrí e di Kúchik Khánum-i Kirmánsháhi, successore del Báb. Nacque in un sobborgo di Teheran, in una famiglia originaria del villaggio di Tákur, nella provincia d ...

                                               

Dottrina dualistica

La dottrina dualistica si affermò nei primi due secoli dopo Cristo e trovò espressione nel corpo di opere note come vangeli dualistici. In essi viene accolta la concezione secondo cui oltre al Dio benevolo e positivo esisterebbe anche un Dio mali ...

                                               

III secolo

Rivolta dei Bagaudi. Diffusione dei culti misterici e delle filosofie orientali. 235 - Con luccisione di Alessandro Severo ha inizio lAnarchia militare che si protrarrà per altri cinquantanni circa. 249 - 260 - Persecuzioni anticristiane di Decio ...

                                               

Alessandro di Licopoli

Vissuto in Egitto nel tardo III secolo, Alessandro è noto principalmente per essere lautore di una confutazione del manicheismo intitolata πρὸς τὰς Μανιχαίου δόξας / prós tás Manichaíou dóxas nota in latino come Tractatus de Placitis Manichaeorum ...

                                               

La dura legge

La dura legge è un film del 1964 diretto da Larry Peerce. Il film fu presentato in concorso al 17º Festival di Cannes, dove Barbara Barrie vinse il premio per la miglior interpretazione femminile. La sceneggiatura fu candidata agli Oscar. Fu gira ...

                                               

Papa Caio

Caio è stato il 28º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica, dal 17 dicembre 283 alla sua morte. È venerato come santo dalla Chiesa cattolica e dalle Chiese ortodosse.

                                               

SantAgostino (miniserie televisiva)

SantAgostino è una miniserie televisiva diretta da Christian Duguay, composta da due puntate dalla durata di cento minuti ciascuna. Le due puntate sono oggi disponibili gratuitamente su RaiPlay. Agostino dIppona è interpretato da Alessandro Prezi ...

                                               

Codex Manichaicus Coloniensis

Il Codex Manichaicus Coloniensis ovvero il Codice manicheo di Colonia è un piccolo codice su papiro, databile al V secolo e trovato nei pressi della città di Asyūt, in Egitto. Esso contiene un testo greco che descrive la vita di Mani, il fondator ...

                                               

Ugo Bianchi

Laureato in Lettere alla Sapienza - Università di Roma 1944, prese il "diploma di perfezionamento" in studi storico-religiosi nella stessa Università nel 1947. Libero docente di Storia delle religioni nel 1954, divenne professore straordinario ne ...

                                               

Teodemaro

Teodemaro dei Suebi chiamato anche Teodomiro come in spagnolo, in galiziano ed in portoghese è stato re dei Suebi di Gallaecia, dal 561 alla sua morte.

                                               

Yazdanesimo

Lo yazdanesimo, o Culto degli Angeli, è una religione pre-islamica nativa del popolo dei curdi. Il termine è stato coniato dallo studioso curdo Mehrdad Izady per rappresentare quella che considera essere la religione originale dei curdi. Secondo ...

                                               

Adi ibn Mustafa

Adi ibn Mustafa, nome completo Shaykh Adī ibn Musāfir al-Umawī, è stato un teologo e religioso arabo.

                                               

Lamech

In Genesi 4.18 è il quinto discendente di Caino, figlio di Metusael. Per primo egli inaugura la poligamia prendendosi due mogli, Ada e Zilla, che gli danno quattro figli: Iabal, Iubal, Tubal-cain e Naama. Si tratta di una stirpe di operosi artigi ...

                                               

Balaam

Balaam è un indovino e stregone menzionato nel Pentateuco. La sua storia viene raccontata verso la fine del libro dei Numeri. Ogni antica menzione di Balaam lo considera un non-Israelita indovino, e figlio di Beor, anche se non si sa esattamente ...

                                               

Efraim

Efraim è stato, secondo la Genesi, il secondo figlio di Giuseppe e Asenath e il capostipite della tribù di Efraim. La scolastica ritenne tuttavia che queste informazioni fossero state aggiunte successivamente per fare in modo che la tribù fosse l ...

                                               

Abiatar

Abiatar, אביתר, ‛Ebyatar o Ebiatar, è un personaggio biblico, figlio di Achimelech, sacerdote a Nob. Il significato del suo nome è: "Il padre ha abbondanza". Unico superstite dei sacerdoti fatti trucidare da Saul, fuggì a Keilah, rifugiandosi pre ...

                                               

Eliezer

Eliezer, che può essere tradotto con Dio è il mio aiuto, e il nome di undici personaggi biblici e di alcuni maestri talmudici.

                                               

Provvidenzialismo

Il provvidenzialismo è latteggiamento filosofico e religioso di chi crede che la volontà di Dio sia evidente e manifesta alla conclusione di ogni serie concatenata di eventi. Può essere ulteriormente descritto come il credere che la potenza divin ...

                                               

Lalish

Lalish è una piccola valle di montagna situata nel nord delIraq, circa 60 km a nord-ovest della città di Mosul. È il luogo della tomba dello sceicco Adi, figura principale della fede yazidi. Almeno una volta nella vita gli yazidi sono tenuti a un ...

                                               

Irad

Irad è un personaggio biblico dellAntico Testamento, figlio di Enoch e quindi discendente di Caino; viene citato nel passo della Genesi: Secondo antiche credenze giudaiche Irad non sarebbe perito nel Diluvio ma a causa di una maledizione avrà una ...

                                               

Kami (musicista)

Ukyō Kamimura, meglio conosciuto come Kami è stato un batterista giapponese. È noto per essere stato il batterista del gruppo visual kei MALICE MIZER. Si conosce poco della sua vita privata, ma i suoi fan spesso lo descrivevano come una persona m ...

                                               

Kami (disambigua)

Kami – batterista del gruppo visual kei dei Malice Mizer; Kami – personaggio di Takalani Sesame, la versione sudafricana di Sesamo apriti ; i Kami – gruppo etnico del Nepal. Dio Kami – un personaggio della serie manga e anime Dragon Ball ; Kami – ...

                                               

Kami-sama no memo-chō

Kami-sama no Memo-chō, conosciuto anche come Heavens Memo Pad nelledizione inglese e come Gods Memo Pad o Gods Notebook, è una serie di light novel giapponese scritta da Hikaru Sugii e illustrata da Mel Kishida. Essa è stata pubblicata per la pri ...

                                               

Kami no tsuki

Kami no tsuki, conosciuto anche con il titolo inglese Pale Moon, è un film giapponese del 2014 diretto da Daihachi Yoshida, basato sullomonimo romanzo di Mitsuyo Kakuta. È stato presentato in anteprima tra i film in concorso alla 27ª edizione del ...

                                               

Chinjusha

In Giappone, una chinjusha è un santuario shintoista che custodisce un kami tutelare ; cioè, uno spirito protettore che protegge unarea, un villaggio, un edificio o un tempio buddista. Il Palazzo Imperiale ha il suo santuario tutelare dedicato al ...