Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 317




                                               

Qansuh al-Ghuri

al-Ashraf Qansūh al-Ghūrī anche Qansuh II, è stato un Sultano della Dinastia burji, è stato il penultimo dei Sultani mamelucchi che hanno retto lEgitto, parte della Siria e della Penisola araba dal 1501 al 1516. Appassionato darchitettura, Qansūh ...

                                               

Khushqadam

al-Zāhir Sayf al-Dīn Khushqadam è stato un sultano egiziano di origine forse greca. Fu un Sultano mamelucco della dinastia burji. al-Zāhir Sayf al-Dīn Khushqadam al-Nāsirī al-Muʾayyadī, talora scritto alla francese Khuchqadam oppure Kouchkadam, o ...

                                               

Lajin

Lājīn ‎, laqab: al-Malik al-Mansūr Husām al-Dīn Lājīn al-Mansūrī, in arabo: الملك المنصور حسام الدين لاجين المنصورى ‎;. – Il Cairo, 16 gennaio 1299) fu un sultano mamelucco bahri dEgitto e Siria dal 1297 al 1299. Il mamelucco turco Lājīn fu acqui ...

                                               

Custode delle due Sacre Moschee

Custode delle due Sacre Moschee è un titolo onorifico utilizzato nel corso dei secoli da diversi sovrani musulmani: Ayyubidi, sultani mamelucchi dEgitto, sultani ottomani. Attualmente è utilizzato dai sovrani sauditi. Si tratta di un monarca che ...

                                               

Bahriyya

Il termine Bahriyya si riferisce al corpo di mamelucchi acquistati dal Sultano ayyubide al-Sālih Ayyūb prima ancora che egli assumesse tale carica, succedendo al fratello minore al-ʿĀdil II, figlio anchegli di al-Malik al-Kāmil. Lacquisto di un g ...

                                               

Kedariti

Gli annali assiri fanno menzione di un regno di Kedar in Arabia settentrionale dal VII secolo a.C. identificando i Kedariti con la confederazione di tribù dei Šumu’il. I sovrani avevano il titolo di "Re" o di "Regina degli Arabi". Il regno era ce ...

                                               

Banu Aslam

I Banū Aslam furono una tribù araba che costituiva una branca dei Banū Khuzāʿa. La tradizione islamica vuole che un gruppo abbastanza folto di loro abbandonasse la maggioranza della tribù rimasta legata alla fede politeistica e che raggiungesse M ...

                                               

Seconda Fitna

Seconda Fitna è unespressione usata dagli storici del mondo islamico per indicare il vasto movimento di ribellione al Califfato omayyade che si sviluppò tra il 680-683 e il 692. Essa vide come protagonista nella sua prima fase il nipote di Maomet ...

                                               

Esercito dei Rashidun

L esercito dei Rāshidūn, fu il principale corpo militare del Califfato dei Rashidun durante le conquiste islamiche del VII secolo. Lesercito califfale mantenne un eccellente livello di disciplina, una coesione e un morale altissimo, uniti a una n ...

                                               

Al-Mustansir (abbaside)

al-Mustansir bi-llāh è stato il 36º Califfo della dinastia abbaside. Al-Mustansir bi-llāh Colui che è stato reso vittorioso da Allah è stato il laqab assunto da Abū Jaʿfar al-Mansūr Figlio del Califfo precedente, al-Zāhir, e di una schiava turca, ...

                                               

Yazid ibn Muawiya

Figlio di Muʿāwiya ibn Abī Sufyān e di sua moglie, Maysun, una cristiana di origine yemenita, Yazīd fu tra il 680 e il 683 il secondo califfo della dinastia degli Omayyadi. È ricordato con odio ancor oggi dagli sciiti, che lo incolpano della stra ...

                                               

Al-Mutazz

Abū ʿAbd Allāh al-Muʿtazz bi-llāh è stato un califfo abbaside che regnò tra il 25 gennaio 866 e il 16 luglio 869, durante la cosiddetta "Anarchia di Samarra". Collocato sul trono dalla soldatesca turca, si dimostrò un burattino nelle loro mani. D ...

                                               

Abd al-Wahid I

Abū Muhammad ʿAbd al-Wāhid ibn Yūsuf, detto al-Makhlūʿ in arabo: المخلوع ‎, ovvero "il deposto"), è stato un califfo almohade che regnò per meno di un anno. ʿAbd al-Wāhid era il figlio del califfo almohade Abu Yaqub Yusuf I e fratello minore del ...

                                               

Bassora

Bàssora è la seconda città per popolazione dellIraq. Sita nellestremo sud del Paese, a circa 420 km a sud di Baghdad, nei pressi della confluenza tra il Tigri e lEufrate, il cui corso comune che sfocia dopo una cinquantina di chilometri nellOcean ...

                                               

Al-Mahdi

al-Mahdī, laqab di Abū ʿAbd Allāh Muhammad ibn ʿAbd Allāh al-Mansūr, fu il terzo Califfo abbaside, figlio di al-Mansūr, e regnò tra il 775 e il 785. Nato dal Califfo al-Mansūr, il giovane Muhammad fece la sua prima esperienza in politica operando ...

                                               

Al-Muhtadi

Al-Muhtadī bi-llāh è stato un Califfo abbaside dall869 all870 a Samarra, durante la cosiddetta "Anarchia di Samarra". Dopo la morte di al-Mutazz, i Turchi scelsero come suo successore il cugino Abū ʿAbd Allāh Muhammad ibn Hārūn al-Wāthiq, che ass ...

                                               

Abd Allah ibn Muhammad

Figlio di Muhammad I ibn Abd al-Rahman, degli Omayyadi dellemirato di Cordova e di Ushar, divenne il settimo emiro di Cordova il 24 giugno 888, alla morte del fratello al-Mundhir ibn Muhammad I, allassedio di ʿUmar b. Hafsūn, a Bobastro Malaga. S ...

                                               

Almanzor

Muhammad ibn Abī Āmir, noto in area cristiana come Almanzor, adattamento dellarabo المنصور al-Mansūr, ossia al-Mansūr bi-llāh, "Colui che è reso vincitore da Dio", fu il reggente del califfo omayyade di al-Andalus, Hishām II, e responsabile milit ...

                                               

Ibn Marwan

ʿAbd al-Rahmān ibn Muhammad ibn Marwān ibn Yūnus al-Jilliqī al-Maridī, conosciuto come Ibn Marwān al-Jilliqī, vissuto nelle attuali zone dellEstremadura spagnola e del Portogallo ai tempi di al-Andalus, fu un esponente sufi e un indomito ufficial ...

                                               

Musa II

Figlio di Musa ibn Fortún † ca. 788, e della sua seconda moglie, di cui non si conosce né il nome né gli ascendenti. La madre, rimasta vedova, nel 788, si risposò con Íñigo Jimenez Arista, a cui diede un figlio, Eneco Arista † 852, futuro primo r ...

                                               

Banu Qasi

I Banu Qasi erano unimportante famiglia muladi della valle dellEbro, della Spagna islamica, tra lVIII ed il X secolo. Il nome significa figli di Casi, in quanto il capostipite era un governatore visigoto della valle dellEbro, tra Tarazona, Nájera ...

                                               

Musa I

Musa si sposò due volte, con donne di cui non si conoscono né i nomi né le ascendenze. La seconda moglie, rimasta vedova, nel 788, si risposò con Íñigo Jimenez Arista, a cui diede un figlio, Eneco Arista † 852, futuro primo re di Pamplona. Musa e ...

                                               

Tamim ibn Yusuf

Abū al-Tāhir Tamīm ibn Yūsuf è stato un politico berbero, governatore almoravide di Granada. Era figlio del sultano almoravide Yūsuf b. Tāshfīn e fratello minore del sultano ʿAlī b. Yūsuf.

                                               

Thuwaba ibn Salama al-Judhami

Nel 745, alla battaglia di Guadalete, fu acclamato wālī dalle sue truppe siriane, spodestando il wālī Abū l-Khattār al-Husām ibn Dirār al-Kalbī. La guerra civile però continuò e gli yemeniti ebbero per guida Yūsuf ibn ʿAbd al-Rahmān al-Fihrī, fig ...

                                               

Balj ibn Bishr al-Qushayri

Arrivò in Nordafrica, come luogotenente di suo zio, Kulthūm b. ʿIyād al-Qushayrī, generale dellesercito siriano, per combattere e soffocare la ribellione dei Berberi del Maghreb. Nel 741, alla morte dello zio, gli subentrò come governatore dellIf ...

                                               

Al-Hakam ibn Hisham

Succeduto sul trono di Cordova, nel 796, su indicazione paterna, malgrado fosse il secondogenito, il giovane Emiro non dovette affrontare le pretese del fratello maggiore ʿAbd al-Malik, bensì quelle di due suoi zii che intendevano avvalersi della ...

                                               

Yahya ibn Salama al-Kalbi

Nel 726 fu nominato wālī di al-Andalus dal wālī governatore dIfriqiya, Bishr ibn Safwān al-Kalbī, come successore di ʿAnbasa ibn Suhaym al-Kalbī sostituendo il wālī ad interim ʿUdhra ibn ʿAbd Allāh al-Fihrī. Il suo periodo di governo fu caratteri ...

                                               

Tashfin ibn Ali

Tāshfīn ibn ʿAlī fu un sultano della dinastia almoravide, nel Maghreb al-Aqsa e nella Spagna islamica, dal 1143 al 1145.

                                               

Yusuf al-Mustansir

Yūsuf II ibn al-Nāsir, detto al-Mustansir bi-llāh, è stato un califfo almohade. Fu un Sultano/califfo almohade che regnò sul Maghreb al-Aqsa dal 1213 fino alla sua morte. Figlio del precedente califfo, Muhammad al-Nasir, Yūsuf venne inaspettatame ...

                                               

Abd al-Malik al-Muzaffar

Figlio di Almanzor, discendente dalla famiglia dei Banu Abi Amir, che aveva ricevuto dei territori, conosciuti come "Turrush" nella zona di Algeciras da Tāriq ibn Ziyād, dopo la conquista degli anni 711 e 712.

                                               

Dario Sabbatucci

Dario Sabbatucci è stato uno storico delle religioni e accademico italiano. Allievo di Raffaele Pettazzoni, collaboratore di Angelo Brelich, collega e amico di Ernesto de Martino e Vittorio Lanternari, fu tra gli studiosi che diedero un forte imp ...

                                               

Luigi Cagni (storico delle religioni)

Entrò assai giovane a far parte dei Barnabiti e fu poi ordinato sacerdote a Roma nel 1953. Ottenne la licenza in Teologia lanno dopo, allUniversità Gregoriana, mentre nel 1956 ottenne la licenza in Scienze Bibliche dal Pontificio Istituto Biblico ...

                                               

Albert Réville

Insegnò, dal 1880, al Collège de France. Fu presidente della sezione di scienze religiose presso lÉcole pratique des hautes études. Scrisse, oltre a varie opere sulla storia dei dogmi, una monografia sul predicatore Theodore Parker.

                                               

Niccolò Toppi

Niccolò Toppi è stato uno storico e bibliografo italiano. La sua monumentale Biblioteca napoletana ed apparato agli uomini illustri in lettere di Napoli e del Regno è una delle fonti bibliografiche più importanti di tutta la storiografia delle pr ...

                                               

Johannes Voigt

Johannes Voigt è stato uno storico tedesco. Ha studiato storia, filologia e teologia allUniversità di Jena, dove venne istruito dai famosi storici Heinrich Luden e Johann Jakob Griesbach. Dopo la laurea insegnò a Halle per qualche anno prima di d ...

                                               

Chiesa di SantAgostino (Trapani)

Nel XIX secolo la chiesa, chiusa al culto, è stata profondamente modificata. I bombardamenti del secondo conflitto mondiale nel 1943 distrussero labside ed una parte della navata, in seguito ricostruite. Prima della ristrutturazione effettuata do ...

                                               

Pinchas Lapide

Pinchas Lapide è stato un diplomatico, teologo e storico delle religioni austriaco naturalizzato israeliano.

                                               

Oberdan (nome)

Si tratta di un nome di ispirazione ideologica, tratto dal cognome di Guglielmo Oberdan, un patriota e irredentista triestino, giustiziato dagli austriaci per lintenzione di assassinare limperatore Francesco Giuseppe; venne usato per la prima vol ...

                                               

Bartolomeo Cecchetti

Il Cecchetti studiò al liceo-ginnasio "Santa Caterina" a Venezia tra il 1848 e il 1855, poi fu impiegato presso lArchivio generale dei Frari Regio Archivio generale di Venezia. Frequentò la scuola di paleografia e conseguì il diploma di paleograf ...

                                               

Ries

Ferdinand Ries – compositore e pianista tedesco Hubert Ries – violinista e compositore tedesco Wolfgang Ries – astronomo austriaco Franz Ries – violinista e compositore tedesco Al Ries – pubblicitario statunitense Teresa Feoderovna Ries – scultri ...

                                               

Prima guerra dindipendenza italiana

La prima guerra dindipendenza italiana è un episodio del Risorgimento. Fu combattuta dal Regno di Sardegna e da volontari italiani contro lImpero austriaco e altre nazioni conservatrici dal 23 marzo 1848 al 22 agosto 1849 nella penisola italiana. ...

                                               

Fulceri

Medio inglese: Fulcher Germanico: Fulchar, Fulcar, Fulcher, Folchar, Folcher, Folcheri, Volcher Latino: Volcherus, Fulcherius, Fulcarius Tedesco: Volker

                                               

Robert Eisler

Nato a Vienna da una famiglia ebraica ma convertito al cattolicesimo, Eisler studiò allUniversità di Vienna, dove si laureò nel 1904 e perfezionò i suoi studi allUniversità di Roma "La Sapienza" e allUniversità Nazionale Capodistriana di Atene. S ...

                                               

Claudio Donati

Laureato in Storia moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dellUniversità degli studi di Milano nel 1972, ha perfezionato gli studi presso la Scuola Normale Superiore di Pisa 1972-74. Il 1º novembre del 1974 viene nominato assistente ord ...

                                               

Guido von List

Guido Karl Anton List, meglio conosciuto come Guido von List, è stato un poeta, giornalista ed esoterista tedesco. È stato anche un imprenditore, alpinista, escursionista, vogatore e rivenditore di articoli in pelle. I suoi studi sullesoterismo e ...

                                               

Antonio Olivi

Antonio Olivi è stato un patriota e militare italiano, tenente nellesercito della Repubblica di San Marco, guidò la sortita di Mestre del 27 ottobre 1848.

                                               

Contea di Gorizia

La contea di Gorizia era una contea indipendente sviluppatasi attorno a Gorizia, nel Friuli orientale.

                                               

Franz Conrad von Hötzendorf

Franz Conrad von Hötzendorf è stato un feldmaresciallo austro-ungarico. Fu il capo di stato maggiore dellesercito austroungarico, consigliere di Francesco Ferdinando dAsburgo-Este, ed acceso sostenitore della guerra contro la Serbia e dellalleanz ...

                                               

Jacques Duchesne-Guillemin

Dopo aver studiato linguistica allUniversità Cattolica di Lovanio, laureandosi nel 1931 con una tesi sulla Linguistica comparativa, si è poi perfezionato presso la Università Sorbona di Parigi, dove nel 1933 ha conseguito lattestato di perfeziona ...

                                               

Contea di Namur

La contea di Namur dal 1188 elevato a marchesato di Namur, è stata una signoria storica allinterno dei medievali Impero carolingio e, successivamente, Sacro Romano Impero, con capitale Namur. Il suo territorio corrispondeva approssimativamente a ...