Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 332




                                               

Shalom Zachar

Shalom Zachar, è un raduno festivo che avviene nelle comunità ebraiche aschenazite durante il primo venerdì sera, dopo la nascita di un maschio. Sebbene sia intesa come occasione per "consolare" il neonato, la riunione viene considerata una occas ...

                                               

Rinaldo De Benedetti

Rinaldo Lazzaro De Benedetti, noto anche con gli pseudonimi Didimo e Sagredo, è stato uno scrittore italiano. Nel secondo dopoguerra ha introdotto per primo in Italia la divulgazione scientifica le piccole enciclopedie.

                                               

Nephesh

La bibbia ebraica non ha alcuna definizione dell’anima. La parola ebraica nefeš è fondamentale per l’antropologia biblica. Essa ricorre nelle Scritture ben 755 volte. La versione greca dei LXX la traduce per 600 volte con psyché le restanti 155 c ...

                                               

Hasid

Hasid è un appellativo onorifico ebraico, usato frequentemente come termine di eccezionale rispetto nei periodi talmudico e altomedievale. Nella letteratura rabbinica classica differisce da Tzadik - "giusto", ma denota uno che va oltre i requisit ...

                                               

Baden (stato)

Il Baden o Baden del Sud fu uno Stato formato in Germania nel dicembre del 1945 allindomani del crollo del Terzo Reich, sulle ceneri della vecchia Repubblica di Baden, nella zona della Germania occupata dai francesi. Nel 1949 lo Stato, col nome d ...

                                               

The Rag Man

The Rag Man è un film muto del 1925 diretto da Edward F. Cline, sotto la supervisione del padre di Jackie Coogan. Fu il primo film girato dal giovanissimo attore per la MGM. Oltre che come veicolo per la giovane star, Jackie Coogan, di cui voleva ...

                                               

Anhalt

L Anhalt fu una storica contea o più precisamente un margraviato della Germania centrale, situata tra le montagne di Harz e il fiume Elba; successivamente è diventata parte del Land di Sassonia-Anhalt.

                                               

Vayigash

Vayigash o Vaigash undicesima porzione settimanale della Torah nel ciclo annuale ebraico di letture bibliche dal Pentateuco. Rappresenta il passo 44:18-47:27 della Genesi che gli ebrei leggono durante lundicesimo Shabbat dopo Simchat Torah, gener ...

                                               

Nechama Leibowitz

Nehama Leibowitz nata in una famiglia ebraica ortodossa di Riga, due anni dopo il suo fratello maggiore, il filosofo Yeshayahu Leibowitz. La famiglia si trasferì a Berlino nel 1919. Nel 1930, ha ottenuto un dottorato presso lUniversità di Marburg ...

                                               

Sinagoga di Savoca

Le rovine di quella che, durante il Medioevo, fu la "Mischita" dei giudei di Savoca, si trovano a pochi passi dalla Chiesa di San Michele e dal trecentesco Palazzo della Curia oggi ex Ufficio di Collocamento, proprio alle pendici dellaltura ove s ...

                                               

Giorgio Settala

Giorgio Settala nasce a Trieste da genitori ebrei nel 1895 e nella città giuliana si iscrive nel 1914 allAccademia di belle arti. È volontario nella Prima Guerra Mondiale alla fine della guerra nel 1923 si trasferisce a Firenze, in quanto polo cu ...

                                               

Guido Bedarida

Guido Bedarida, noto anche con lo pseudonimo di Eliezer Ben David, è stato uno scrittore italiano. E considerato uno dei maggiori autori di opere in Bagitto gergo giudaico-livornese e studioso dellebraismo italiano

                                               

Pietro Comestore

Pietro Comestore o Pietro Mangiadore in latino: Petrus Comestor o Petrus Manducator, 12 Ottobre 1179) è stato un teologo francese.

                                               

Hélène Berr

Hélène Berr fu una ragazza ebrea francese, vittima dellOlocausto, autrice di una cronaca della sua vita nel periodo delloccupazione nazista di Parigi. Deportata muore nel campo di concentramento di Bergen-Belsen.

                                               

Oratorio di Santa Maria delle Grazie (Palermo)

L oratorio di Santa Maria delle Grazie, detta Oratorio del Sabato, è una chiesa seicentesca di Palermo, decorata a stucco nel 1740 da Procopio Serpotta, che è diventata sinagoga.

                                               

Sinagoga di Cuneo

La sinagoga di Cuneo, situata in via Mondovì, è un esempio ancora integro di sinagoga di ghetto piemontese, ristrutturata nellepoca dellEmancipazione.

                                               

Corri ragazzo, corri

Srulik è un bambino ebreo di otto anni che vive nel ghetto di Varsavia assieme alla propria famiglia. Un giorno, mentre sta rovistando nei bidoni per trovare qualche alimento assieme alla madre, si accorge che questultima, che fino a pochi minuti ...

                                               

Nirukta

Nirukta significa "spiegazione, interpretazione" e si riferisce ad uno dei sei antichi libri del Vedāṅga, o di scienze ancillari collegate ai Veda – le scritture dellInduismo. Nirukta copre letimologia ed è lo studio della corretta interpretazion ...

                                               

Sirmur (stato)

Lo Stato di Sirmur fu uno stato principesco del subcontinente indiano, avente per capitale la città di Nahan, motivo per cui esso è noto storicamente anche come Stato di Nahan.

                                               

Ciclo mestruale

Il ciclo mestruale è una sequenza di cambiamenti fisiologici periodici che ha luogo nellapparato riproduttivo femminile e che rende possibile la gravidanza. Il ciclo mestruale è necessario per la produzione degli ovociti e per la preparazione del ...

                                               

Kumbhaka

Kumbhaka deriva dalla radice kumbha che significa vaso, che può essere pieno o vuoto ed è larte di trattenere il respiro in uno stato di sospensione, con il cervello rilassato per rivitalizzare il sistema nervoso. Poiché il respiro è il ponte tra ...

                                               

Aang

Aang è un personaggio immaginario della serie animata statunitense Avatar - La leggenda di Aang, creato da Michael Dante DiMartino e Bryan Konietzko. Aang è un monaco di centododici anni di cui solo dodici effettivi, considerando un secolo trasco ...

                                               

Cavalieri dargento

I Silver Saints, o Cavalieri dargento, sono dei personaggi dei manga e degli anime delluniverso fantastico de I Cavalieri dello zodiaco, nato dal mangaka Masami Kurumada. Rappresentano la casta intermedia della scala gerarchica dei guerrieri al s ...

                                               

Cutch (stato)

Lo Stato di Cutch fu uno stato principesco del subcontinente indiano, avente per capitale la città di Bhuj. I suoi territori corrispondono allattuale regione di Kutch del Gujarat, a nord del Golfo di Kutch. Lo Stato era uno dei principati indiani ...

                                               

Prayagraj

Prayagraj è una città dellIndia, amministrativamente classificata come municipal corporation, capoluogo del distretto di Allahabad e della divisione di Allahabad, nello stato federato dellUttar Pradesh. Dallottobre 2018 ha cambiato ufficialmente ...

                                               

Travancore

Il Regno di Travancore fu uno Stato principesco del subcontinente indiano, avente per capitale Trivandrum.

                                               

Segni dacqua

I segni dacqua sono i tre segni zodiacali Cancro, Scorpione e Pesci. I pianeti in domicilio nei segni dacqua sono Luna Cancro, Plutone Scorpione e Nettuno Pesci. A questi vanno aggiunti Marte, co-governatore in Scorpione, e Giove, co-governatore ...

                                               

Toda (popolo)

Il popolo Toda è una piccola comunità pastorale che vive nellisolato pianoro Nilgiri nel Sud dellIndia. Prima del XVIII secolo coabitavano con altre comunità come i Badaga, i Kota e i Karuba in un sistema di caste allentato dove i Toda erano la c ...

                                               

Nyāya

Nyaya è una delle sei Darshana, o Scuole di Pensiero ortodosse della filosofia indiana. Nyaya è una scuola di speculazione filosofica divenuto solo in seguito un sistema metafisico che si basa su testi conosciuti come Nyaya Sutra, che furono scri ...

                                               

Satsang

Il termine Satsang è usato nella religione induista e nella Sant Mat per definire un consesso di persone che tramite il dialogo, lascolto, la riflessione e la meditazione si pongano come obiettivo il raggiungimento della realtà, la verità. LIndui ...

                                               

Jagadguru

Jagadguru è un titolo usato nellInduismo e tradizionalmente attribuito agli acharya appartenenti alla tradizione Vedānta e che hanno scritto commentari sul Brahma Sutra, sulla Bhagavad Gita e sulle principali Upanishad.

                                               

Apam Napat

Nellinduismo Apam Napat è il dio delle acque fresche, come fiumi e laghi. Era originariamente anche una delle principali divinità dello zoroastrismo, in cui però venne largamente sostituito con Anahita. Apam Napat a volte Rigveda, II, 35, 3 è des ...

                                               

Matsya

Le caratteristiche le vicende inerenti all avatāra Matsya sono narrate in particolar modo nei Matsya Purāna I, Bhāgavata Purāna VIII, 24, Agni Purāna II, Varāha Purāna IX; anche se una prima menzione della divina incarnazione nel pesce la si risc ...

                                               

Kūrma

Le caratteristiche le vicende inerenti allavatara Kūrma sono narrate in particolar modo nei Bhāgavata Purāna VIII, Agni Purāna III, Kūrma Purāna 259, Visnu Purāna I,9, Padma Purāna VI, 259; anche se una prima menzione della divina incarnazione ne ...

                                               

Balarāma

Le caratteristiche le vicende inerenti all avatāra Balarāma sono narrate in particolar modo nel Mahābhārata I, 18, nei Kūrma Purāna I, 24, nei Visnu Purāna V, nei Bhāgavata Purāna X e XI e negli Agni Purāna XII.

                                               

Kubera

Kubera o Kuvera è una delle divinità indiane. Egli è conosciuto anche come Dhanapati, ovvero il dio della ricchezza. Durante il periodo vedico questo essere mitologico dallaspetto di un nano era considerato una figura demoniaca, e comandava tutte ...

                                               

John Woodroffe

Sir John Woodroffe, noto anche con lo pseudonimo di Arthur Avalon, è stato un orientalista britannico. Il suo lavoro ha contribuito a promuovere in Occidente un profondo interesse per la filosofia indiana, le pratiche yoga e quelle tantriche.

                                               

Civiltà della valle dellIndo

La civiltà della valle dellIndo fu una civiltà antica, estesa geograficamente soprattutto lungo il fiume Indo nel subcontinente indiano, ma anche lungo il Sarasvati, un fiume del India ormai prosciugato. Nel mondo anglosassone viene citata come " ...

                                               

Kali Yuga

Secondo linterpretazione della maggior parte delle Sacre Scritture induiste, tra cui i Veda, il Kali Yuga è lultimo dei quattro yuga ; si tratta di unera oscura, caratterizzata da numerosi conflitti e da una diffusa ignoranza spirituale. Essa com ...

                                               

Sacrificio animale nellinduismo

Le pratiche di sacrificio animale nellinduismo sono per lo più associate con lo Shaktismo e nelle correnti folcloristiche e popolari radicate nelle tradizioni tribali locali. I sacrifici di animali sono stati effettuati fin dai tempi antichi nel ...

                                               

Upachara

NellInduismo, upachara si riferisce alle offerte fatte alla divinità come parte di un Pūjā. Sebbene le upachara differiscano secondo la forma di preghiera, qui sono presenti in un elenco di 16, che parallelizza il processo che realizza il benvenu ...

                                               

Shuddhadvaita

Shuddadvaita è la filosofia del puro non dualismo proposta da Vallabhacharya, il filosofo e guru fondatore del Vallabhā sampradāya o Puśtimārg, una tradizione Hindu Vaishnava focalizzata sul culto di Krishna. La filosofica forma pura di non duali ...

                                               

Ashtanga Vinyasa Yoga

L Ashtanga Vinyasa Yoga, anche noto semplicemente come Ashtanga Yoga, è una delle diverse pratiche moderne che derivano dallHatha Yoga, la pratica Yoga più tradizionale ed ortodossa. LAshtanga è una forma di Yoga dinamico, che viene infatti anche ...

                                               

Virabhadrasana II

Il nome di questo asana è radicato nella mitologia Hindu. Il mito racconta del potente prete Daksha il quale fece un grande yagna sacrificio rituale ma non invitò la sua figlia minore Sati e suo marito Shiva, il supremo sovrano delluniverso. Sati ...

                                               

Kurmi

I Kurmi sono una comunità induista Jāti agricola che vive in India ed in Nepal. Il gruppo è stato associato ai Kunbi ed i termini son sinonimi, sebbene gli studiosi non siano concordi. Nel 2006, il governo indiano ha annunciato che i Kurmi, i Kun ...

                                               

Devraha Baba

Devraha Baba è stato un Siddha Yogi indiano. Viveva su una piattaforma di legno alta dodici piedi accanto al fiume Yamuna, a Mathura, e non portava vestiti: delle travi di bambù nascondevano il suo corpo nudo ai suoi devoti. Scendeva dalla piatta ...

                                               

Regno di Mysore

Il Regno di Mysore o Sultanato di Mysore fu un regno dellIndia meridionale fondato da Yaduraya nel 1399 nella regione della moderna città di Mysore. Il regno, che venne governato dalla famiglia Wodeyar, inizialmente era uno Stato vassallo dellImp ...

                                               

Prakrti

La Prakrti è, secondo il Sāmkhya, la causa originaria attraverso cui luniverso esiste e si esplica, principio contrapposto a quello di purusa, spirito puro. Nella Bhagavadgītā è descritta come la "forza motrice primordiale". Normalmente si rende ...

                                               

Pancayatana

Sono detti Pancayatana, o Cinque Culti, i culti principali dellinduismo rappresentati da altrettante vie di perfezionamento interiore, talora raffigurate nellinsieme da un simbolismo aniconico. Le cinque vie sono: La Via Vaishnava, dei seguaci di ...

                                               

Ākāśa

Akasha è il termine sanscrito per indicare letere. NellInduismo il termine è utilizzato per indicare lessenza base di tutte le cose del mondo materiale, lelemento più piccolo creato dal mondo astrale. Akasha è uno dei Panchamahabhuta o "cinque gr ...