Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 50




                                               

1323

Guido Tarlati, signore di Arezzo, con laiuto di Francesco I Ordelaffi, signore di Forlì, ghibellini, conquistano Città di Castello. Gli Aragonesi si impadroniscono del Regno di Sardegna. Canonizzazione di Tommaso dAquino, filosofo scolastico, teo ...

                                               

Adolphe de Calassanti-Motylinski

Dopo avere completato gli studi classici, abbracciò la carriera di interprete militare. Nel 1882, quando la Francia ebbe occupato anche la regione dello Mzab, venne inviato al "Bureau arabe" di Ghardaïa dove ebbe modo di familiarizzarsi con le op ...

                                               

Gadames

Gadames è una città-oasi della Libia occidentale, situata nei pressi del confine con lAlgeria e la Tunisia, circa 550 km a sudovest di Tripoli. Secondo il censimento del 1984 Gadames contava circa 7 000 abitanti; stime del 2003 indicano una popol ...

                                               

1196

3 gennaio - Tsuchimikado, imperatore giapponese † 1231 Guido Guerra IV Guidi, condottiero e politico italiano † 1239 Rudolf II di Coevorden, condottiero olandese † 1230 Aurembiaix di Urgell † 1231 Abu l-Hasan al-Shadhili, mistico berbero † 1258 J ...

                                               

Lionel Galand

Lionel Galand è stato un linguista e orientalista francese, caposcuola degli studi sul libico-berbero dopo la scomparsa di André Basset.

                                               

Begadkefat

Begadkefat è un fenomeno di spirantizzazione che colpisce la maggior parte delle occlusive dellebraico e dellaramaico quando siano precedute da vocale. Tale fenomeno si ha con b, g, d, k, p, t, che, dopo vocale, diventano rispettivamente. Il nome ...

                                               

920

In Islanda, Úlfljótur prepara la prima raccolta di leggi dellisola, mentre Grímur Geitskör fu incaricato di trovare un luogo per il parlamento Althing, che però fu fondato nel 930.

                                               

20 a.C.

In Armenia una congiura elimina Artaxias II dArmenia Artasse e porta al trono suo fratello il filo-romano Tigrane III dArmenia. Ferora diventa Tetrarca di Perea. Vipsanio Agrippa inizia la campagna militare contro Austriani, Baschi e Cantabri nel ...

                                               

Dioscoro (grammatico)

Nacque a Myra, in Licia, ed era fratello del sofista Nicola di Myra. A Costantinopoli esercitò la professione di grammatico, venendo incaricato dallimperatore Leone I 457-474 di curare leducazione delle sue figlie. Prima del 467 esercitò la caric ...

                                               

Massimo Planude

Massimo Planude è stato un grammatico, teologo e monaco cristiano bizantino, che visse e operò sotto i regni di Michele VIII Paleologo e Andronico II Paleologo.

                                               

Gregorio di Corinto

Non sono noti gli anni di nascita e morte, anche se visse certamente durante limpero bizantino, sotto il regno dei Comneni. La sua famiglia si stabilì nella regione di Corinto, dove divenne arcivescovo dopo aver prestato servizio come professore ...

                                               

Giorgio Cherobosco

Molti dati biografici su Giorgio Cherobosco sono incerti. Si è pensato a lungo che fosse vissuto nel VI secolo: non prima, perché cita Giovanni Filopono 490–570, Giovanni di Charax e Stefano di Bisanzio entrambi del VI secolo. Tuttavia nei suoi E ...

                                               

Orione di Tebe

Orione di Tebe è stato un grammatico bizantino, da non confondere con lomonimo vissuto al tempo di Adriano e Oros, pedagogo di Proclo e di Eudocia, moglie dellimperatore Teodosio II. Nel 425 circa iniziò ad insegnare ad Alessandria, dove ebbe Pro ...

                                               

Nicola III Grammatico

Nicola III Grammatico è stato un arcivescovo ortodosso bizantino, Patriarca ecumenico di Costantinopoli dal 1084 fino alla sua morte nel 1111.

                                               

Stefano di Bisanzio

Stefano di Bisanzio, conosciuto anche come Stefano Bizantino è stato un geografo bizantino, autore di un importante dizionario geografico intitolato Etnica in 50 o 60 volumi.

                                               

Eutichio Proclo

Originario della città di Sicca Veneria in Africa, Proclo fu listitutore dellimperatore romano Marco Aurelio. Si tratta probabilmente dello stesso Proclo che Trebellio Pollione cita come il più colto grammatico della sua epoca e che fu nominato c ...

                                               

Giovanni VII di Costantinopoli

Giovanni VII di Costantinopoli è stato un Patriarca ecumenico di Costantinopoli dal 21 gennaio 837 al 4 marzo 843. Non deve essere confuso con il filosofo Giovanni Filopono.

                                               

Friedrich Wilhelm Ritschl

Friedrich Wilhelm Ritschl è stato un latinista e filologo classico tedesco, noto soprattutto per essere stato un fervido studioso dei testi del commediografo romano Plauto.

                                               

Trabea

La trabea nellantica Roma era il mantello o toga con più strisce di porpora che inizialmente veniva indossata solo dai re, poi anche dagli auguri e dai consoli durante le cerimonie pubbliche, infine anche dai cavalieri quando si presentavano per ...

                                               

Giovanni di Garlandia

Dopo gli studi a Oxford e a Parigi, post 1195 circa con Alano di Lilla, insegnò a Tolosa dal 1229 al 1231, poi a Parigi. Fu autore di numerose opere, per lo più in versi: oltre a quelle legate alla sua attività di insegnante di grammatica, come i ...

                                               

Flavio Sosipatro Carisio

Appartenente alla illustre famiglia Flavia e forse nativo dellAfrica, fu convocato a Costantinopoli per prendere il posto di Euanzio, un noto commentatore di Terenzio.

                                               

Apollonio Discolo

Figlio di Mnesiteo e Ariadne, nacque e morì ad Alessandria dEgitto e fiorì sotto i regni degli imperatori Adriano e Antonino Pio. Fu uno dei più autorevoli grammatici del suo tempo, sia in base alla testimonianza di suo figlio Elio Erodiano che d ...

                                               

Tirannione il Vecchio

Tirannione il Vecchio, in origine chiamato Teofrasto, è stato un grammatico greco antico vissuto nel I secolo a.C. Probabilmente venne così soprannominato perché tiranneggiava i suoi compagni di studio e successivamente da maestro i suoi allievi. ...

                                               

Prisciano

Prisciano di Cesarea è stato un grammatico romano, vissuto tra la fine del V secolo e linizio del successivo.

                                               

Verrio Flacco

Nulla dice Svetonio sulle opere di Verrio Flacco. Soltanto un suo accenno indiretto permette di stabilire che scrisse dei libri sullortografia: viene, infatti, ricordato che Scribonio Afrodisio libris de orthographia rescripsit "replicò ai libri ...

                                               

Gaio Svetonio Tranquillo

Gaio Svetonio Tranquillo, noto semplicemente come Svetonio o, più raramente, come Suetonio è stato uno storico e biografo romano delletà imperiale. Della sua produzione ci sono pervenute il De viris illustribus Gli uomini illustri, in parte, e il ...

                                               

Servio Mario Onorato

Servio Mario Onorato, o Servio Mauro Onorato, è stato un grammatico e commentatore romano. È noto anche come Deuteroservio o Servio Danielino, da Pierre Daniel che lo pubblicò nel 1600.

                                               

Nonio Marcello

Originario della Numidia, "Secondo studi recenti, che si basano soprattutto su indizi di tipo linguistico presenti nella sua opera, Nonio sarebbe stato attivo attorno all’anno 400 o poco dopo".

                                               

Marco Valerio Probo

Scrive Svetonio che Probo, nato a Berito, dopo aver a lungo aspirato al grado di centurione, si dedicò agli studi e da un maestro del luogo lesse opere di scrittori così antichi da essere stati ormai dimenticati a Roma, traendo da loro "un ostina ...

                                               

Demetrio di Scepsi

Fu lautore di unopera molto vasta, molto spesso citata, che portava il titolo di Τρωικὸς διάκοσμος. Si trattava di almeno ventisei volumi. Questopera era un commento storico e geografico di quella parte del secondo libro dellIliade in cui vengono ...

                                               

Diogeniano

Diogeniano è noto per le sue Λέξεις παντοδαπαὶ κατὰ στοιχεῖον, in 5 libri, unepitome del grande lessico Περὶ γλωσσῶν di Panfilo di Alessandria. Il suo lessico, comunque, dovrebbe essere alla base di quelli di Esichio, che nella prefazione descriv ...

                                               

Kurt Sethe

Kurt Heinrich Sethe è stato un egittologo tedesco. Allievo di Adolf Erman, svolse importanti studi nel campo della filologia egizia. Il suo contributo fu determinante per la prosecuzione degli studi sulla grammatica egizia. Pubblicò diversi saggi ...

                                               

Gustav Seyffarth

Studiò alluniversità di Lipsia e con Champollion a Parigi nel 1820. Divenne professore di filosofia a Lipsia nel 1825, e professore di archeologia nel 1829. Tra il 1826 ed il 1829 visitò i principali musei di Germania, Francia, Inghilterra e Paes ...

                                               

Guerra civile alessandrina

La guerra civile alessandrina, o semplicemente guerra alessandrina, fu un conflitto armato combattuto allinterno del regno tolemaico dEgitto tra i fratelli rivali Tolomeo XIII, Cleopatra e Arsinoe IV nel I secolo a.C., dal 48 al 47 a.C. La guerra ...

                                               

Serapide

Serapide o Sarapide è un dio greco-egizio, il cui culto fu introdotto ad Alessandria dEgitto attorno al 300 a.C. da Tolomeo I, che vi fece costruire il Serapeo.

                                               

Decreto di Canopo

Il decreto di Canopo è uniscrizione bilingue formata da tre scritture. Fu scritta con tre sistemi di scrittura: geroglifici egizi, demotico e greco, su unantica stele memoriale in pietra, la cosiddetta stele di Canopo. Liscrizione è un decreto de ...

                                               

Dinastia tolemaica

La dinastia tolemaica, dal nome del capostipite Tolomeo Sotere, governò lEgitto ellenistico dal 305 a.C. al 30 a.C., cioè fino alla conquista romana e alla morte dellultima regina tolemaica, Cleopatra. Tolomeo era uno dei diadochi di Alessandro M ...

                                               

Libro di Abramo

Il Libro di Abramo è unopera del 1835 redatta da Joseph Smith, fondatore del mormonismo e primo presidente della Chiesa di Gesù Cristo dei santi degli ultimi giorni. Smith ne realizzò il testo effettuando la "traduzione" di un papiro egizio, giun ...

                                               

China Illustrata

La China Illustrata è un libro edito da Athanasius Kircher ad Amsterdam nel 1667. Scritto in latino e subito tradotto e pubblicato in molte lingue, il libro ebbe un enorme successo ed è considerato liniziatore della moderna sinologia.

                                               

Pelasgi

Con il nome Pelasgi i Greci delletà classica indicavano il complesso delle popolazioni preelleniche della Grecia, generalmente considerate autoctone e antenate dei Greci stessi ma, allepoca, ormai estinte e delle quali, peraltro, riportavano vice ...

                                               

Hatshepsut

Hatshepsut è stata una regina egizia, quinta sovrana della XVIII dinastia. Fu la seconda donna a detenere con certezza il titolo di faraone dopo Nefrusobek della XII dinastia ca. 1806 - 1802 a.C. Anche altre donne potrebbero aver regnato, da sole ...

                                               

Quarta guerra siriaca

La quarta guerra siriaca fu un conflitto armato combattuto fra lImpero seleucide e il Regno tolemaico dEgitto tra il 219 e il 217 a.C., guidati rispettivamente da Antioco III e Tolomeo IV Filopatore per il possesso della Celesiria. Nonostante Ant ...

                                               

Storia di Nardò

Secondo la tradizione, la città di Nerìton fu fondata da un gruppo di cretesi-micenei. Come tutte le città antiche, anche Nardò avrebbe origini leggendarie. Una leggenda narra che la città fu fondata nellanno 3559 a.C. del calendario ebraico dal ...

                                               

Apione

Apione Plistonice è stato un grammatico, sofista e commentatore di Omero, egiziano di età ellenistica, conosciuto per la sua avversione agli Ebrei e al giudaismo.

                                               

Aristonico dAlessandria

Aristonico, nato ad Alessandria dEgitto, fu un famoso grammatico greco, vissuto durante il regno di Augusto e Tiberio, quindi contemporaneo di Strabone, che lo cita come suo coetaneo. Insegnò, comunque, a Roma e vi scrisse, in greco, diversi comm ...

                                               

1212

Il 26 maggio fu consacrata lAbbazia di San Cassiano a Montescalari Prende avvio la crociata dei fanciulli. I crociati espellono i musulmani dalla Spagna settentrionale 17 luglio: Battaglia di Las Navas de Tolosa. 18 marzo - Chiara dAssisi fonda l ...

                                               

Francesco Rossi (egittologo)

Dal 1870 al 1909 fu professore di Egittologia nellUniversità degli Studi di Torino a lui è dovuto il cambiamento del titolo della cattedra da Antichità Orientali a Egittologia. Collaborò, dapprima come assistente e successivamente in qualità di v ...

                                               

Didimo (nome)

Deriva dal nome greco Didymos, basato sullaggettivo δίδυμος, quindi "fratello gemello", ed ha quindi significato analogo ai nomi Tommaso e Gemello. Il nome ha tradizione sia classica che biblica; nella mitologia greca, "Didima" e "Didimeo" erano ...

                                               

1294

24 dicembre - Italia: a Napoli Benedetto Caetani viene eletto Papa con il nome di Bonifacio VIII 29 agosto - Italia: nella basilica di Santa Maria di Collemaggio in LAquila, Pietro da Morrone viene incoronato Papa con il nome di Celestino V. Sass ...

                                               

Trasillo di Mende

Tiberio Claudio Trasillo, anche noto come Trasillo di Mende, è stato un astrologo e grammatico greco antico.